cerca CERCA
Sabato 16 Ottobre 2021
Aggiornato: 00:32
Temi caldi

Expo

Expo: Michelle Obama arriva in Italia, gonna multicolor e top nero

17 giugno 2015 | 14.45
LETTURA: 4 minuti

"I'm excited to be in Milan". Sono le parole pronunciate da Michelle Obama in Italia per visitare l'Expo. La first Lady americana, accompagnata dalle due figlie, Malia e Sasha, e dalla madre Marian Robinson, è atterrata nel primo pomeriggio all'aeroporto di Malpensa . La first lady indossava un abito composto da gonna ampia, dal disegno grafico e colorato con top nero dal classico taglio all'americano (Foto).

La figlia più piccola, Sasha portava invece un abitino a righe bianco e azzurro, i cappelli raccolti in un alto chignon. La più grande Malia uno spezzato color argento con le spalle scoperte.

Durante lo showcooking programmato all'hotel Seven Stars, con 20 ragazzini dell'American School of Milan Michelle ha cucinato pollo con prezzemolo con scaglie di grana, in un letto di rucola e come contorno un'insalata di cereali, con orzo perlato, fregola, lenticchie e quinoa, quest'ultima considerata dai più l'alimento del futuro per le sue proprietà nutrizionali. Con lei cucinava lo chef John Besh, in queste settimane al ristorante del lussuoso hotel dove la first lady ha fatto la sua prima apparizione milanese.

"Non solo gli Stati Uniti devono combattere contro l'obesità", ha spiegato la moglie di Obama ai bambini presenti, piccoli ospiti da dieci a dodici anni, chiedendo loro se conoscevano alcune cifre sul problema della nutrizione nel mondo. "Abbiamo iniziato a fare progressi negli Stati Uniti e speriamo di farne ancora insieme ai Paesi europei. Anche voi dovete fare la vostra parte", ha esortato i ragazzi Michelle, invitandoli a mangiare "più verdure". La first lady ha anche mangiato con gli studenti della scuola, abbracciandoli prima di lasciare il ristorante.

"E' importante mangiare tutti insieme la sera", ha detto ai ragazzi dell'American School of Milan durante lo showcooking. Dunque, alla Casa Bianca, dalle 18.30 alle 19, il rito della cena insieme è fondamentale ma dalla famiglia del presidente "non ci si abbuffa". "A dire il vero - scherza la first lady - il presidente qualche volta lo fa, ma noi no". La first lady, prima di lasciare l'albergo, ha firmato i grembiuli dei ragazzi e dei bambini.

Quindi si è recata in Santa Maria delle Grazie per visitare il Cenacolo vinciano. Ad accompagnarla il premier Matteo Renzi che l'ha preceduta e attesa nel chiostro. Insieme a Renzi la moglie Agnese e la figlia Ester.

La first lady italiana Agnese ha scelto per l'occasione di oggi un abito color bianco-panna della collezione primavera-estate 2015 firmato Ermanno Scervino . Riconoscibilissimo il giacchino dello stesso colore con le frange. Ai piedi scarpe nere dal tacco molto alto.

Uno stile assai differente da quello della first lady americana, che si è presentata con lo stesso look dell'arrivo, ovvero una ampia gonna dai colori accesi e dal disegno grafico che evoca in qualche modo le fantasie africane, e sopra un top nero sbracciato.

Michelle, con le figlie Malia e Sasha, ha fatto tappa nel tardo pomeriggio di oggi, dopo la visita al Cenacolo e un passaggio in albergo, a Corso Como, una delle vie più di tendenza per lo shopping di moda. In particolare, le donne della famiglia Obama hanno visitato 10 Corso Como, tempio della moda milanese, gestito da Carla Sozzani, che ne ha fatto un vero e proprio luogo di culto. All'interno tante le griffe italiane e soprattutto straniere selezionate. E accanto un ristorante-bistrot dove hanno preso un aperitivo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza