cerca CERCA
Lunedì 29 Novembre 2021
Aggiornato: 10:46
Temi caldi

Migranti, barcone si capovolge al largo della Libia: 7 morti. Oltre 500 in salvo

25 maggio 2016 | 13.22
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Foto dal profilo Twitter della Marina Militare) - (MARINA MILITARE)

Oltre 500 migranti salvati e 5 morti, al largo delle coste libiche, dove è intervenuto in un'operazione di soccorso il pattugliatore 'Bettica' della Marina militare italiana, durante l’attività di sorveglianza e sicurezza marittima nel Canale di Sicilia.

"E' stato individuato al largo della Libia un barcone in precarie condizioni di galleggiamento con numerosi migranti a bordo. Poco dopo il barcone si è capovolto - riferisce una nota della Marina militare - a causa del sovraffollamento e dell’instabilità dovuto all’elevato numero di persone a bordo". La nave 'Bettica' ha lanciato zattere di salvataggio e salvagenti, mentre la fregata 'Bergamini', anch’essa in zona, ha inviato il proprio elicottero e mezzi navali in soccorso.

Dopo le operazioni di recupero di 562 migranti e 5 salme, come riferisce la Marina Militare in una nota, "in seguito la nave Bettica si è diretta verso un gommone in difficoltà recuperando 108 migranti, che si sommano a quelli già salvati".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza