cerca CERCA
Giovedì 08 Dicembre 2022
Aggiornato: 16:24
Temi caldi

Migranti, due naufragi al largo della Grecia: almeno 17 morti e oltre 80 dispersi

06 ottobre 2022 | 08.08
LETTURA: 1 minuti

Il primo episodio è avvenuto al largo dell'isola di Kythira, il secondo vicino all'isola di Lesbo

alternate text
Immagine di repertorio (Afp)

E' di oltre 80 dispersi il bilancio di due naufragi avvenuti nelle scorse ore nelle acque della Grecia. Lo riferiscono i media locali, precisando che il primo episodio è avvenuto al largo dell'isola di Kythira, dove circa 70 persone risultano disperse e 30 persone sono state salvate e riportate a terra al porto del villaggio di Diakofti.

Intanto il portavoce della Guardia costiera greca, Nikos Kokkalas, ha comunicato all'emittente Ert che dopo un naufragio al largo dell'isola di Lesbo sono stati recuperati i corpi di 17 migranti, tutte donne apparentemente di origine africana e un ragazzo.

Un bilancio che rischia di aumentare secondo la guardia costiera greca, che parla di almeno quaranta persone a bordo al momento del naufragio. Una decina di donne sono state soccorse, mentre altrettanti migranti risultano dispersi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza