cerca CERCA
Sabato 01 Ottobre 2022
Aggiornato: 09:14
Temi caldi

Migranti, Gentiloni: "Continueremo a insistere per ricollocamenti rifugiati"

14 dicembre 2017 | 17.29
LETTURA: 1 minuti

L'Italia continuerà a "insistere" perché ci siano nell'Ue meccanismi di ricollocamento dei richiedenti asilo, con quote obbligatorie per i singoli Paesi, soluzione cui si oppongono i Paesi del gruppo di Visegrad, che tuttavia hanno promesso oggi a Bruxelles di contribuire con 36 mln di euro all'opera dell'Unione, che vede l'Italia capofila, per stabilizzare la Libia, spiega a Bruxelles, a margine del Consiglio Europeo, il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni. Le distanze con Polonia, Ungheria, Repubblica Ceca e Slovacchia "rimangono", dice Gentiloni, ma proprio per questo lo sforzo finanziario viene particolarmente apprezzato dal nostro governo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza