cerca CERCA
Venerdì 27 Maggio 2022
Aggiornato: 23:52
Temi caldi

Animali: migrazione guidata Ibis, tre esemplari dispersi

24 agosto 2016 | 15.46
LETTURA: 2 minuti

"Dopo la conclusione della 2° tappa che ha condotto in Italia la III Migrazione Guidata dall’Uomo degli Ibis eremita, il Parco Natura Viva di Bussolengo apprende che si sono smarriti 3 Ibis eremita durante il percorso attraverso le Alpi". E' quanto si legge in una nota del Parco. "L’appello - si legge - è a diffondere la notizia e contattare direttamente il Waldrappteam al numero +39 3336455562 in caso di avvistamenti: gli Ibis sono riconoscibili grazie al numero sull’anello che hanno applicato alla zampa".

"Un attacco di un’Aquila ha disperso Cenerella e Mati, rispettivamente anelli numero 127 e numero 145, avvenuto nel Parco Naturale delle Tre Cime, nei pressi del Lago di Misurina (BZ)", fa sapere Johannes Fritz, capo progetto del Waldrappteam. "Un terzo Ibis, Giulietta (adottata da Verona Bird Watching, da cui il nome ndr), anello 128, si è allontanata inspiegabilmente a 10 chilometri dall’arrivo al Campo volo di Santa Giustina", aggiunge Fritz.

Un quarto Ibis, Cannella, si era fermato al Passo di Vizze, sul confine tra Austria e Italia, probabilmente infortunato alla zampa e verrà presto recuperato dal team. Inoltre, non è partito un quinto, anch’esso infortunato. Così, con tre dispersi e due infortunati, lo stormo in viaggio per Orbetello, al momento in sosta nella provincia di Belluno, passa da 26 a 21 Ibis eremita.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza