cerca CERCA
Martedì 07 Dicembre 2021
Aggiornato: 20:28
Temi caldi

Calcio

Scambio Higuain-Morata, la pazza idea

21 dicembre 2018 | 10.25
LETTURA: 3 minuti

alternate text
(Fotogramma/Ipa) - FOTOGRAMMA

Higuain in cambio di Morata? Sembrerebbe questa l'ipotesi in ballo dopo che il Chelsea è tornato a manifestare un forte interesse per l'attaccante del Milan, Gonzalo Higuain, per la finestra di gennaio. L'argentino è stato un obiettivo del manager del Chelsea, Maurizio Sarri, la scorsa estate e il club inglese ha tenuto colloqui iniziali con la Juventus. Tuttavia, le trattative non si sono sviluppate e l'attaccante si è trasferito al Milan in prestito con un'opzione di acquisto. Sarri però conosce bene Higuain e per convincere il Milan a privarsene potrebbe offrire Alvaro Morata.

Sulla questione è intervenuto anche il tecnico del Milan, Rino Gattuso, smentendo però le voci di mercato relative all'attaccante argentino. "Higuain me lo tengo stretto, non mi risulta nulla a livello di mercato - ha spiegato - Mi avete rotto le scatole per mesi con i due attaccanti e ora invece sono un problema. In questo momento stiamo facendo fatica, in mezzo ci manca un po' di qualità, con questo modulo è cambiato il nostro modo di giocare. Non è solo Higuain a faticare - - ha ammesso Gattuso - non è solo lui il problema ma è tutta la squadra che gioca con il freno a mano tirato".

"Higuain sta attraversando un momento non positivo, come tutta la squadra però siamo quarti in classifica e quindi dobbiamo pensare il meno possibile", ha aggiunto l'allenatore rossonero alla vigilia della sfida di campionato contro la Fiorentina. Poi, parlando della possibilità di schierare Montolivo contro i viola, vista l'emergenza a centrocampo, ha risposto: "Vediamo, non ho nulla contro. Vedo giocatori più avanti di lui e faccio delle scelte. Qualche singolo giocatore ci può dare di più, altri sono cresciuti in maniera esponenziale".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza