cerca CERCA
Venerdì 05 Marzo 2021
Aggiornato: 20:04
Temi caldi

Milan-Inter 0-3, derby nerazzurro e Conte in fuga

21 febbraio 2021 | 15.50
LETTURA: 2 minuti

Doppietta di Lautaro e gol di Lukaku, capolista a +4 sui rossoneri

alternate text
- (Afp)
(Adnkronos)

L'Inter domina il derby, travolge il Milan per 3-0 e va in fuga. I nerazzurri si aggiudicano la stracittadina, valida per la 23esima giornata, e consolidano il primo posto con 53 punti, staccando i rossoneri di 4 lunghezze. Il verdetto matura al termine di una sfida tutta in discesa per la formazione di Conte.

Leggi anche

La partita

I nerazzurri sbloccano subito il risultato con l'attaccante argentino, a segno al 5' con un preciso colpo di testa su perfetto suggerimento di Lukaku. Il gol in apertura consente all'Inter di impostare il match secondo un copione ideale: squadra raccolta e spazio alle ripartenze di Perisic, che 'ara' la fascia sinistra e insidia costantemente la retroguardia rossonera. Il croato offre a Lukaku la palla del raddoppio, ma il centravanti belga non trova il tap-in vincente da 2 passi. Il Milan, colpito a freddo, si mette in moto a metà della frazione e riesce a gestire il possesso del pallone nella metà campo avversaria. Il Diavolo si fa vivo dalle parti di Handanovic al 32' con Theo Hernandez, che piomba su un pallone vagante nell'area nerazzurra e cerca il diagonale vincente: palla a lato di un soffio.

Il Milan carica a testa bassa in avvio di ripresa e va vicinissimo al pareggio per due volte in una manciata di secondi. Al 47', su corner da sinistra, Ibra trova il tempo per il colpo di testa: Handanovic è attento e respinge l'incornata. L'azione prosegue, Tonali spara di sinistro dal cuore dell'area e il portiere nerazzurro è ancora attento. L'Inter sbanda ma resiste e alla prima occasione colpisce ancora. Al 56' Lukaku fa viaggiare Hakimi sulla fascia destra, Eriksen e Perisic combinano nell'area rossonera e Lautaro, da pochi metri, deve solo appoggiare in rete il pallone del 2-0. Il Milan accusa il colpo, si scompone e spalanca praterie alle ripartenze avversarie. Al 65' Lukaku galoppa per 30 metri palla al piede, arriva al limite dell'area e fulmina Donnarumma con un sinistro potentissimo: 0-3, game over.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza