cerca CERCA
Martedì 16 Agosto 2022
Aggiornato: 00:06
Temi caldi

Borsa: Milano chiude in rosso, pesante Mps (-5,58%)/Il Punto

08 dicembre 2015 | 18.35
LETTURA: 3 minuti

alternate text
Piazza Affari - (Infophoto)

Con Wall Street che riduce il calo mentre il petrolio recupera (il Wti in consegna a gennaio al Nymex si attesta a 37,76 dollari al barile, +0,11%), le piazze europee limano le perdite verso la chiusura, ma terminano comunque le contrattazioni in rosso deciso. Milano lascia sul terreno il 2,26%, Francoforte -1,95%, Londra -1,42%, Parigi -1,57%. La direzione delle Borse è stata determinata anche da alcuni dati macro diffusi in giornata: le esportazioni cinesi hanno segnato a novembre un calo superiore alle previsioni; in Francia il deficit commerciale è aumentato a ottobre (4,6 miliardi di euro da 3,6, facendo peggio delle previsioni. La Banca centrale francese ha rivisto al ribasso le stime sul Pil del IV trimestre (crescerà dello 0,3% invece che dello 0,4%). A Piazza Affari i comparti maggiormente penalizzati sono stati quelli bancario e petrolifero: Mps ha messo a segno la peggiore performance del Ftse Mib (-5,58%). Giù anche Saipem (-2,57%), Eni (-2,53%) e Tenaris (-1,54%). In calo anche il settore del lusso (Moncler cede il 4,29%) sui rinnovati timori per l'economia cinese.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza