cerca CERCA
Sabato 10 Dicembre 2022
Aggiornato: 09:14
Temi caldi

Milano, ferma l'auto in curva per cercare i 'Pokémon': arriva la polizia e lo multa

02 agosto 2016 | 11.24
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Immagine d'archivio (AFP PHOTO) - (AFP PHOTO)

Un 'Pokémon GO' da 85 euro. Alle 23:20 di ieri, una pattuglia del commissariato Centro di Milano ha intercettato un veicolo fermo nella curva che collega viale Elvezia con viale Giorgio Byron. A bordo di una Hyundai grigia c'era un ragazzo cinese di 26 anni, fermo, con il suo smartphone tra le mani.

Immediatamente i poliziotti del commissariato Centro gli hanno chiesto i documenti e contestato la violazione del Codice della Strada per la fermata del veicolo in curva.

Lui si è subito scusato con gli agenti e, alla domanda dei poliziotti per quale ragione si fosse fermato proprio in quel punto così pericoloso, il giovane ha risposto: "Ero alla ricerca dei Pokémon". Una giustificazione quanto mai bizzarra che però non è bastata per togliergli la multa di 85 euro.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza