cerca CERCA
Domenica 23 Gennaio 2022
Aggiornato: 22:21
Temi caldi

Milano, l'appello del Comune: "Ragazza investita nella notte, aiutateci a identificarla"

17 maggio 2016 | 17.36
LETTURA: 3 minuti

alternate text
Palazzo Marino (Fotogramma)

"È ancora senza nome la giovane donna che ieri alle 00.30 è stata investita da un motociclista che percorreva la corsia centrale di viale Piceno in direzione di viale Umbria all’altezza dell’incrocio con corso XXII Marzo sulla carreggiata del parco Formentano di piazza Emilia - largo Marinai d'Italia". Il Comune di Milano chiede aiuto ai cittadini per cercare di dare un nome alla giovane vittima di un incidente stradale avvenuto questa notte, tutt'ora ricoverata in ospedale. Per farlo, Palazzo Marino ha pubblicato un appello sulla pagina Facebook ufficiale, nella speranza che qualche utente possa riconoscerla attraverso la minuziosa descrizione.

"Immediati i soccorsi alle due persone coinvolte - si legge ancora sul post-, il motociclista è deceduto in ambulanza nonostante il tentativo di rianimazione mentre la donna è tuttora ricoverata presso l’ospedale San Raffaele. La giovane - carnagione chiara, un'età compresa fra i 20 e i 25 anni, occhi verdi acquamarina, capelli castani con alcune ciocche tinte di rosso, altezza circa 163 cm, una voglia sull'addome parte inferiore lato sinistro, alcuni fori sulle orecchie e nessun tatuaggio - non aveva nulla con sé che abbia consentito l'identificazione e non risulta fra le persone scomparse. Per questo gli agenti della Polizia locale inquirente chiedono a chi pensasse di averla riconosciuta in questa descrizione di mettersi immediatamente in contatto con la Centrale Operativa della Polizia locale al numero 02.0208 affinché sia possibile darle un nome e contattare i familiari".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza