cerca CERCA
Giovedì 19 Maggio 2022
Aggiornato: 00:04
Temi caldi

Milano: sequestrati 110 mila braccialetti falsi, valore 300.000 euro

16 giugno 2014 | 14.14
LETTURA: 1 minuti

L’intervento dell’unità anti abusivismo commerciale della polizia locale in un negozio-magazzino di via Rosmini. Denunciata la proprietaria dell’attività

alternate text

Il Sio della polizia locale di Milano, unità antiabusivismo commerciale, ha sequestrato 110 mila bracciali contraffatti e altra bigiotteria in un negozio-magazzino di via Rosmini. Il valore totale della merce accatasta fra magazzino e negozio si aggira intorno ai 300 mila euro.

Le indagini della polizia locale sono partite da alcune bancarelle dei mercati di quartiere dove, fra la merce venduta regolarmente, è stata trovata anche piccola bigiotteria a marchio ''Tiffany'', ''Dodo'' e ''Pandora'' evidentemente contraffatta.

Ingenti, secondo gli inquirenti, le quantità che sarebbero state distribuite in altri negozi e nei mercati della città. L'attività, di proprietà di una donna di origine cinese, Z.Z. di 44 anni che è stata denunciata per contraffazione, non si limitava alla vendita ma comprendeva anche l'importazione, la distribuzione e l'assemblaggio dei pezzi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza