cerca CERCA
Venerdì 30 Luglio 2021
Aggiornato: 16:23
Temi caldi

1 / 3
Militare morto dopo vaccino, pm in Olanda per accertamenti su AstraZeneca

14 aprile 2021 | 11.49
LETTURA: 5 minuti

alternate text
Il pm Gaetano Bono

Sono in corso a Bilthoven, in Olanda, la sede del Rivm, il National Institute for public health and enviroment, gli accertamenti disposti dalla Procura di Siracusa nell'ambito dell'inchiesta sul decesso di Stefano Paternò, il militare morto lo scorso 9 marzo a Misterbianco (Catania), poche ore dopo la somministrazione del vaccino AstraZeneca. Si tratta di nuovi accertamenti tecnici irripetibili disposti per stabilire le caratteristiche dei contenuti nei flaconi del vaccino AstraZeneca relativo a sei lotti: ABV2856, quello somministrato al sottufficiale della Marina Militare morto poche ore dopo il vaccino, e altri cinque lotti: ABV6096, ABV5811, ABV3374, ABW1277 e ABW2586. Ad accompagnare in Olanda i lotti dei vaccini AstraZeneca, a bordo di un velivolo militare messo a disposizione dal Comando generale dei Carabinieri, insieme con i Nas di Catania, anche il pm Gaetano Bono. Si tratta dei lotti ancora sotto sequestro, dopo la morte di Paternò.

"Ma ho scelto di fare le analisi anche di altri 5 lotti, quindi di sei lotti in tutto", spiega il magistrato raggiunto telefonicamente in Olanda dall'Adnkronos. Tre di questi lotti di AstraZeneca erano già finiti sotto la lente di ingrandimenti dell'Aifa per alcune verifiche in seguito alla morte di altre persone che avevano ricevuto il vaccino. "In più - aggiunge il pm Gaetano Bono - ho chiesto ai Nas di prendere altri due lotti a caso per fare un confronto". "Ho chiesto sia al Rivm che all'Istituto superiore di Sanità quante fiale necessitassero per fare le analisi in maniera completa - dice - e gli olandesi mi hanno detto che ne servivano sei per ogni lotto". Quindi sono state portate in Olanda dodici fiale del lotto 'incriminato', cioè il 2856, sei erano all'ospedale militare di Augusta (Siracusa), dove è stato somministrato il vaccino a Stefano, Paternò e le altre sei fiale sono state scelte a caso, "e in più ho fatto campionare altri lotti". Per un totale di 42 fiale.


Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza