cerca CERCA
Mercoledì 01 Febbraio 2023
Aggiornato: 08:29
Temi caldi

Minacce a Meloni, Giovine: "Conte responsabile morale clima odio diffuso"

07 dicembre 2022 | 11.31
LETTURA: 1 minuti

"Una campagna d’odio fondata sulla difesa di una misura che non è stata utile a contrastare la povertà"

alternate text
(Foto Fotogramma)

"Giuseppe Conte è ancora in tempo per smorzare i toni e svelenire il clima che ha portato ai violenti attacchi contro il presidente Meloni e la maggioranza di governo". Così Silvio Giovine, deputato di Fratelli d’Italia, che sottolinea: "È agghiacciante e preoccupa il clima di intolleranza che in questi giorni si sta diffondendo dalle piazze alla rete fino alle università. In ultima, le gravissime minacce ricevute sui social dal presidente Meloni, cui esprimo la più sincera solidarietà, vittima della campagna d’odio grillina sul reddito di cittadinanza che il governo vuole abolire".

"Una campagna d’odio fondata sulla difesa di una misura che non è stata utile a contrastare la povertà e non ha funzionato come strumento di inserimento nel mercato del lavoro, ma che è servita soltanto per scopi elettorali al M5S che ha alimentato livore e tensione sociale, prendendosi gioco delle fasce più deboli della popolazione - afferma - Giuseppe Conte è ancora in tempo per smorzare i toni e svelenire il clima che ha portato ai violenti attacchi contro il presidente Meloni e la maggioranza di governo. O forse da mero incitatore vuole trasformarsi nel responsabile morale di qualcosa di più grave?”.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza