cerca CERCA
Venerdì 18 Giugno 2021
Aggiornato: 10:13
Temi caldi

Minigonna, Toscani: "Se un prof guarda non vuol dire che molesta"

19 settembre 2020 | 15.38
LETTURA: 1 minuti

"Non è che allungando le gonne si toglie ai professori il vizio di guardare. Ciò che è bello può e deve essere ammirato", dice il fotografo

alternate text
(Fotogramma)

"Non è che allungando le gonne si toglie ai professori e agli alunni maschi il vizio di guardare. Che poi va anche detto che ciò che è bello può e deve essere ammirato. Se anche un professore guardasse una ragazza, non vorrebbe dire che automaticamente poi la violenti o la molesti. Purtroppo questa mentalità fa parte di un retaggio secolare, che difficilmente verrà superato in breve tempo. Alla base c'è una cultura religiosa, cattolica e ipocrita che ha generato un maschilismo che, senza distinzioni, appartiene anche alle donne stesse, come nel caso di questa vicepreside. E' una cosa stupida, da imbecilli, ma difficilmente superabile". Lo dice all'AdnKronos il fotografo Oliviero Toscani, commentando la protesta scoppiata al Liceo Socrate di Roma all'indomani della presunta richiesta da parte della vicepreside di non indossare in classe abiti troppo succinti.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza