cerca CERCA
Venerdì 28 Gennaio 2022
Aggiornato: 17:21
Temi caldi

Mo: 50 morti in raid su Shejaeya, Abbas proclama 3 giorni di lutto

20 luglio 2014 | 14.46
LETTURA: 2 minuti

Gaza, 20 lug. - (Adnkronos/Dpa) - Strage a Shejaeya. Almeno 50 palestinesi - di cui 17 bambini, 14 donne e quattro anziani - sono rimasti uccisi in un raid israeliano contro il sobborgo orientale di Gaza City. Lo ha riferito il portavoce del ministero della Sanità della Striscia, mentre il presidente palestinese Mamhoud Abbas ha proclamato tre giorni di lutto. Altre 210 persone sono rimaste ferite.

L'agenzia di stampa Wafa ha poi riferito che nelle rappresentanze palestinesi nel mondo saranno esposte bandiere a mezz'asta in segno di rispetto per le vittime. Abbas ha poi rinnovato la condanna del bombardamento israeliano, definendolo "una brutale aggressione".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza