cerca CERCA
Mercoledì 06 Luglio 2022
Aggiornato: 06:54
Temi caldi

M.O.: Abu Mazen, non riconosceremo Israele come Stato ebraico

07 marzo 2014 | 11.56
LETTURA: 1 minuti

(Aki) - Il presidente dell'Autorita' nazionale palestinese (Anp) Abu Mazen (Mahmoud Abbas) ha dichiarato che non riconoscera' ''in alcun modo'' Israele come uno Stato ebraico. Lo ha chiarito lui stesso citato dall'agenzia di stampa Wafa, alla quale ha anche spiegato che non sara' possibile accettare solo una porzione di Gerusalemme Est come capitale del futuro Stato palestinese.

Si tratta di due elementi chiave, per i palestinesi, nelle trattative in corso con gli israeliani per un accordo di pace mediato dagli Stati Uniti. Le divergenze tra le parti fanno temere che non venga rispettata la scadenza dei negoziati fissata per il 29 aprile.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza