cerca CERCA
Martedì 27 Settembre 2022
Aggiornato: 18:23
Temi caldi

Mo: atteso discorso Nasrallah per la giornata di al-Quds

25 luglio 2014 | 14.01
LETTURA: 2 minuti

Beirut, 25 lug. (Adnkronos/Aki) - Attesa per il discorso che pronuncerà il segretario generale di Hezbollah, Hassan Nasrallah, in occasione della Giornata mondiale di al-Quds, che si celebra oggi nel bel mezzo dell'offensiva israeliana contro la Striscia di Gaza, iniziata il 7 luglio. Fonti del partito libanese rivelano ad Aki-Adnkronos International che il discorso del leader sciita, che apparirà oggi per la prima volta dall'inizio delle operazioni israeliane nella Striscia di Gaza, "verterà su quattro punti essenziali".

Anzitutto, "ribadirà il fatto che l'obiettivo della guerra in Siria è distogliere l'attenzione di Hezbollah e della resistenza dalla causa palestinese". In secondo luogo, "ribadirà la fedeltà al principio della resistenza che accomuna Siria, Iran, fazioni palestinesi e anche Hezbollah, e il sostegno alla causa palestinese".

Come terzo punto, Nasrallah "confermerà che la resistenza libanese è pronta a soddisfare tutte le richieste delle fazioni della resistenza palestinesi a Gaza" e infine "ribadirà che le posizioni del partito sono stabili e non cambiano, né rispetto al sostegno al regime siriano e né rispetto al sostegno alla resistenza palestinese".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza