cerca CERCA
Domenica 03 Luglio 2022
Aggiornato: 10:54
Temi caldi

Mo: con Camilli ucciso anche giornalista palestinese in esplosione Gaza

13 agosto 2014 | 13.57
LETTURA: 2 minuti

Ramallah, 13 ago. (Adnkronos/Aki) - Ci sarebbe anche un giornalista palestinese, insieme all'italiano Simone Camilli, tra le persone rimaste uccise a Gaza. Lo riferisce l'agenzia di stampa Dpa. Secondo le prime informazioni il palestinese lavorava come interprete. Stando al portavoce del ministero della Salute di Gaza, Ashraf al-Qedra, sono sei in tutto le persone sono rimaste uccise dallo scoppio nel nord della Striscia di un missile israeliano che era rimasto inesploso.

Altre sei persone, ha detto al-Qedra, sono rimaste ferite. Secondo quanto emerso sinora, l'esplosione è avvenuta mentre era in corso un tentativo di disinnesco da parte di esperti palestinesi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza