cerca CERCA
Sabato 04 Febbraio 2023
Aggiornato: 00:02
Temi caldi

Mo: Fidel Castro, Israele sta commettendo un genocidio a Gaza

05 agosto 2014 | 16.31
LETTURA: 2 minuti

L'Avana, 5 ago. (Adnkronos/Dpa) -"Perchè il governo di Israele crede che il mondo resterà insensibile di fronte a questo macabro genocidio che sta commettendo contro il popolo palestinese?". Così Fidel Castro, in un articolo pubblicato su "Granma", condanna l'offensiva israeliana a Gaza che ha provocato oltre 1800 vittime palestinesi, paragonandola ad un "olocausto".

Castro ha accusato poi gli Stati Uniti di essere "complici" del "vergognoso massacro" che si sta conducendo nei territori palestinesi. Ed ha difeso invece la Russia per il ruolo svolto nel conflitto in Ucraina, affermando che il governo russo non è assolutamente responsabile dell'abbattimento dell'aereo malese precipitato il 17 luglio in Ucraina provocando la morte delle 298 persone a bordo. L'ex presidente cubano, che compirà 88 anni il 13 agosto prossimo, ha lasciato il potere al fratello Raul nel luglio del 2006 per problemi di salute.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza