cerca CERCA
Sabato 25 Giugno 2022
Aggiornato: 11:35
Temi caldi

M.O.: Lega Araba, no a riconoscimento Israele come Stato ebraico (2)

26 marzo 2014 | 13.08
LETTURA: 1 minuti

(Aki) - I leader arabi ''condannano con forza le violazioni commesse dalle autorita' israeliane contro la moschea di al-Aqsa'' e fanno ancora appello "alla comunita' internazionale, al Consiglio di Sicurezza Onu, all'Unione Europea e all'Unesco ad assumersi le proprie responsabilita'". Il documento denuncia "l'illegalita' degli insediamenti israeliani nei territori palestinesi occupati", chiedendo alla comunita' internazionale di "portare avanti gli sforzi per fermare le attivita' di insediamento israeliane".

"Chiediamo che sia rispettata la legittimita' nazionale palestinese sotto la guida del presidente Mahmoud Abbas e che siano riconosciuti i suoi sforzi nell'ambito della riconciliazione nazionale - si legge nella dichiarazione - La riconciliazione nazionale palestinese costituisce l'unica vera garanzia per realizzare le aspirazioni del popolo palestinese all'indipendenza nazionale".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza