cerca CERCA
Mercoledì 25 Maggio 2022
Aggiornato: 02:07
Temi caldi

Mo: Lieberman, Israele deve assumere pieno controllo Striscia di Gaza

15 luglio 2014 | 16.43
LETTURA: 2 minuti

L'operazione 'Confine protettivo' deve portare le forze armate israeliane a "controllare l'intera Striscia di Gaza". A dichiararlo e' stato il ministro degli Esteri israeliano Avigdor Lieberman, chiedendo di mettere fine "alle continue esitazioni ed alle domande". "Israele deve andare fino in fondo", ha aggiunto intervenendo nel corso di una conferenza stampa.

"Tutte le formulazioni diplomatiche risultano, in questo caso, deleterie. Una piena assunzione di controllo sulla Striscia di Gaza e' l'unica strada che Israele ha avanti", ha aggiunto Lieberman, definendo i cessate il fuoco "nulla se non i preparativi in vista del prossimo riound" di scontri. "E' chiaro - ha poi affermato - che Hamas usera' ogni cessate il fuoco per fabbricare nuovi razzi e fare entrare clandestinamente altri esplosivi".

Il lancio di razzi a partire dalla Striscia di Gaza e' la prova secondo il ministro israeliano del fatto che il ritiro israeliano dalla Striscia di Gaza nel 2005 e' stato un errore. "Dobbiamo dire al mondo - ci avete spinto (al disimpegno), questo e' cio' a cui le vostre convinzioni hanno portato, e solo per questo, dovete darci il sostegno ora per andare fino in fondo".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza