cerca CERCA
Mercoledì 20 Ottobre 2021
Aggiornato: 04:45
Temi caldi

MO, rilasciato su cauzione attivista italiano

31 agosto 2015 | 12.57
LETTURA: 1 minuti

Stava filmando violenze su bambino palestinese

alternate text

Il Tribunale di Gerusalemme ha disposto questa mattina il rilascio su cauzione di Vittorio Fera, l'attivista italiano dell'organizzazione International Solidarity Movement, arrestato venerdì dai militari israeliani a Nabi Saleh, in Cisgiordania. Il Tribunale ha anche disposto un prolungamento delle indagini fino all'8 settembre. Lo rende noto la Farnesina che, come riporta un comunicato, continua a seguire la vicenda.

L'ambasciata d'Italia a Tel Aviv, conclude la nota, resta in costante contatto con Fera, con l’International Solidarity Movement e con le autorità israeliane per fornire ogni possibile, ulteriore assistenza.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza