cerca CERCA
Sabato 27 Novembre 2021
Aggiornato: 00:05
Temi caldi

M.O.: servizi israeliani, identificati rapitori dei ragazzi

26 giugno 2014 | 21.41
LETTURA: 2 minuti

Gerusalemme, 26 giu. (Adnkronos/Dpa) - Il servizio segreto israeliano ha detto oggi di aver identificato i rapitori dei tre ragazzi israeliani scomparsio in Cisgiordania il 13 giugno scorso. Si tratta, hanno reso noto dalla Shin Bet, di due ex prigionieri di Hebron dei quali hanno diffuso anche le foto. Si tratta di Marwan Kawasme, di 29 anni, e di Omar Abu Ajshah, di 33 anni, entrambi membri dhmas.

Kawasme fu condannato quando aveva 18 anni e dal 2004 ha trscorso dieci mesi in prigione, in seguito è stato arrestato altre quattro volte. L'ultima volta che è stato scarcerato è stato nel 2010. Abu Ajsha è stato arrestato e detenuto per sei mesi nel 2005. Suo fratello morì lo stesso anno in un tentato attacco contro militari israeliani.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza