cerca CERCA
Martedì 17 Maggio 2022
Aggiornato: 00:28
Temi caldi

Moda: bondage ed esotismo in passerella da John Richmond

01 marzo 2015 | 18.05
LETTURA: 2 minuti

Disegni zebrati, texture leopardate, dragoni e fiori e riferimenti al bondage. Il mondo di John Richmond per il prossimo autunno inverno è ricco di spunti diversi che trovano armonia nell'insieme. In passerella a Milano Moda donna anche lunghe gonne trasparenti da indossare con mini giacche ricamate a fiori rossi e turchesi. (Fotogallery)

alternate text
John Richmond, autunno inverno 2015-16

Accenni di bondage in passerella da John Richmond, ma mai volgare, che si esprime attraverso l'iserimento di lacci a chiudere gli stivaletti altissimi, o chiudono sulla schiena gli abiti rigorosamente in pelle nera. ma c'è molto altro in passerella a partire da forti accenti esotici tra abiti kimono, disegni zebrati e texture leopardate. (Fotogallery)

I decori e le stampe rimandano al soggetto tipicamente orientale del dragone. E poi i fiori, ricamati in perline e paillettes. Non sono cinquanta ma almeno tre le sfumature di grigio che lo stilista inserisce nella collezione , oltre a nero, turchese, burgundy, rosso sangue. Chiudono gli abiti da sera, iperdecorati sul corpetto con una luna e ampia gonna trasparente.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza