cerca CERCA
Venerdì 03 Dicembre 2021
Aggiornato: 07:32
Temi caldi

Moda, essenziale e slanciata la silhouette di Bottega Veneta

17 gennaio 2016 | 17.01
LETTURA: 2 minuti

alternate text

"La collezione è costruita a partire dalla silhouette. Volevo creare una linea slanciata ed allungata, allo stesso tempo elegante e raffinata." Così Tomas Maier, direttore creativo di Bottega Veneta, descrive la collezione presentata questa mattina nel quartier generale di via Marelli a Milano. Descrive la figura di un uomo, quello del prossimo inverno, essenziale e rigoroso, che indossa abiti ben tagliato e dalle proporzioni precise. Elementi sartoriali contraddistinguono i maglioni. I tessuti sono fondamentali, dal cashmere alla lana agugliata con motivo a quadri, al velluto in cotone e lino e la gomma pesante.  

"Penso sempre - aggiunge Maier - ai materiali e a come possono essere abbinati. Questo è ciò che mi affascina, insieme ai differenti pesi, consistenze e colorazioni". Gli stivali alti in pelle hanno una punta quadrata in vitello, mentre le scarpe da bowling completano la silhouette.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza