cerca CERCA
Venerdì 28 Gennaio 2022
Aggiornato: 20:14
Temi caldi

Moda: folk, couture e sport nella collezione di Marni

25 febbraio 2014 | 17.24
LETTURA: 2 minuti

Milano, 25 feb. (Adnkronos/Ign) - L'interesse per il folk e l'approccio fuori registro a sport e funzionalismo, la tattilità artigianale e le convenzioni della couture si mescolano nella nuova collezione Marni per il prossimo inverno. I volumi si gonfiano, i dettagli sono esagerati, tagli e finiture si intersecano in una costante opposizione di densità e leggerezza.

Fasce elastiche cingono la vita, i ricami sulla seta jacquard hanno un aspetto spugnoso. Il neoprene è usato per abiti e gonne percorsi da rouche, pantaloni dai tagli curvi e top che avvolgono il busto. Grandi volumi e tagli decisi per maglie dolcevita che sono spesse e astratte; i cappotti di feltro e i pantaloni sono densi come coperte; il nylon imbottito è pronto ad affrontare rigori con leggerezza.

Tocchi metallici evidenziano la fusione di artigianale e industriale: il montone laminato e le punte metalliche delle scarpe si contrappongono alle pellicce fatte a mano, realizzate come fantasiose composizioni geometriche. La palette di colori prevede bianco, grigio, cammello, nero e verde militare sono interrotti da lampi di rosso e turchese blu. Le stampe sono ispirate alla figurazione astratta dell'artista Magnus Plessen.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza