cerca CERCA
Sabato 03 Dicembre 2022
Aggiornato: 21:37
Temi caldi

Moda: mannish style in passerella da Emporio Armani

21 febbraio 2014 | 16.54
LETTURA: 2 minuti

Maschile e femminile si incrociano e fondono sulla passerella di Emporio Armani, tra dinamismo active e gusto couture, eccentricità degli accessori e perfezione della linea. Protagonisti il bianco e il nero con modulazioni di un grigio luminoso. Un turchese freddo come smalto di vetro. Il primo a salire in passerella è un tailleur pantalone oversize, nel più puro stile mannish. Ultimi, gli abiti da sera di velluto nero che lasciano scoperte braccia e gambe, con tocchi e profili bianchi, righe, tracce di perline e cristalli neri; pantaloni con perline che paiono gessati, giacche e T-shirt con effetto mezzo gilet.

Di scena anche pantaloni asciutti sul dietro e modulati da morbide pieghe sul davanti, lunghi alla caviglia o al ginocchio tipo bermuda che ridefiniscono i volumi. Le dimensioni della giacca, riproporzionata da spalline come quelle da uomo.

La giacca-body è crossover tra maschile e femminile. I cappotti lunghi, tagliati al vivo e le pellicce di lana che imitano scimmia e mongolia. Tra gli accessori il cappello fuori misura di feltro nero o grigio o, per la sera, completamente ricoperto di cristalli. Perle macro illuminano stringhe, colletti, chiusure, bordi dei vestiti. Una cravatta allacciata lateralmente di vinile nero accentua un beffardo gusto boy, come la pochette che occhieggia dal taschino. Scarpe bianche e nere, boots con fibbie e finti calzini in neoprene completano l'abito lungo da sera. Stringate e mocassini con dettagli di perle sottolineano il divertimento di questi accostamenti e un nuovo moderno equilibrio.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza