cerca CERCA
Mercoledì 28 Settembre 2022
Aggiornato: 16:46
Temi caldi

Mogadiscio, kamikaze davanti a base turca: 2 morti

23 giugno 2020 | 11.04
LETTURA: 1 minuti

L'attentato non è stato ancora rivendicato

alternate text
Immagine di repertorio (Afp)

Sono due civili le vittime dell'esplosione che stamani ha riportato il terrore nella capitale somala Mogadiscio davanti alla più grande base militare turca all'estero. Lo riferisce l'agenzia ufficiale turca Anadolu . Secondo la ricostruzione di un portavoce del governo somalo, Ismail Mukhtar Oronjo, l'esplosione è avvenuta quando gli agenti incaricati della sicurezza della base hanno aperto il fuoco contro l'attentatore che stava cercando di entrare nella base.

"Voleva spacciarsi per una recluta dell'accademia militare turco-somala, ma gli hanno sparato e l'esplosione è avvenuta fuori dalla base", ha detto alla Anadolu. Il portavoce ha confermato che non ci sono morti né feriti fra i soldati somali e fra i cittadini turchi. L'attacco, che ha fatto in tutto tre morti compreso l'attentatore, non è stato sinora rivendicato.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza