cerca CERCA
Sabato 03 Dicembre 2022
Aggiornato: 15:14
Temi caldi

Mondadori-Rcs Libri, operazione da 127 milioni. Marina Berlusconi: "Passaggio storico"

14 aprile 2016 | 21.13
LETTURA: 3 minuti

alternate text
Mondadori-Rcs Libri, operazione da 127 milioni

E' stata finalizzata, dopo il via libera dell'Antitrust, l'acquisizione di Rcs Libri da parte del gruppo Arnoldo Mondadori Editore. Il perimetro dell’operazione comprende l'intera quota (pari al 99,99%) posseduta da Rcs Mediagroup in Rcs Libri, incluse le relative partecipazioni, e la titolarità esclusiva di tutti i marchi in ambito librario, tra cui Rizzoli.

Il corrispettivo dell'operazione è di 127,1 milioni di euro ed è stato regolato per cassa. Sulla base di specifiche clausole del contratto, il prezzo potrà essere soggetto ad aggiustamenti "pari a massimi più/meno 5 milioni di euro legati al raggiungimento di obiettivi economici per il 2015, come risultanti dal bilancio 2015 di Rcs Libri, che verranno determinati e comunicati nelle prossime settimane".

È inoltre previsto un earn-out in favore di Rcs MediaGroup sino a 2,5 milioni di euro, condizionato al conseguimento nel 2017 di determinati risultati del segmento libri del gruppo Mondadori. Il perimetro acquisito, che verrà consolidato con decorrenza 1 aprile 2016, nell’esercizio 2015, a livello pro-forma, ha registrato ricavi per 225 milioni e un Ebitda ante oneri non ricorrenti di 13,6 milioni. Come risultante dal provvedimento di autorizzazione dell’Antitrust, Mondadori cederà la società Marsilio Editori e il ramo d’azienda della casa editrice Bompiani.

Soddisfatta Marina Berlusconi - "Non credo di peccare di enfasi dicendo che è un passaggio storico nella lunga vita di queste due case editrici, ma anche in quella dell’intera editoria italiana". E' uno dei passaggi della mail che il presidente di Mondadori ha inviato ai dipendenti. "Nemmeno in una giornata come questa è possibile dimenticare le rinunce, tanto pesanti quanto ingiuste, che ci sono state imposte, a cominciare dall’alienazione di due case editrici come Bompiani e Marsilio", ma "Siamo convinti che questa risulterà una operazione positiva per l’intera editoria italiana e in definitiva per il nostro Paese".

Nasce Rizzoli Libri - Mondadori comunica che Rizzoli Libri è la nuova denominazione sociale di Rcs Libri, entrata oggi nel perimetro del gruppo presieduto da Marina Berlusconi. I componenti del nuovo cda sono Gian Arturo Ferrari (presidente), Paolo Mieli, Antonio Porro, Oddone Pozzi e Enrico Selva Coddè.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza