cerca CERCA
Venerdì 27 Gennaio 2023
Aggiornato: 21:07
Temi caldi

Ottavi di finale

Mondiali 2022, Francia-Polonia 3-1: Giroud-Mbappé e bleus ai quarti

04 dicembre 2022 | 17.57
LETTURA: 2 minuti

I campioni del mondo si impongono con il gol del centravanti del Milan e con la doppietta della stella del Psg

alternate text

La Francia batte la Polonia per 3-1 negli ottavi di finale dei Mondiali di Qatar 2022 e si qualifica per i quarti di finale, dove affronterà la vincente del match Inghilterra-Senegal. La Francia campione del mondo si impone con un gol per tempo.

Leggi anche

I bleus sbloccano il risultato al 44' con Giroud: il centravanti del Milan va a segno con un preciso diagonale mancino dopo il suggerimento di Mbappé. L'attaccante del Psg firma il 2-0 al 74' concludendo alla perfezione la ripartenza ispirata da Giroud e rifinita da Dembele: destro potente dal limite dell'area, 2-0. Mbappé completa l'opera al 91' con un altro gioiello: siluro all'incrocio, 3-0. Prima del fischio finale, gol della bandiera per la Polonia: Lewandowski a segno su rigore al 99', finisce 3-1.

LA PARTITA - Nel primo tempo la Francia controlla il gioco ma non lo domina. Alle prime incursioni transalpine risponde una buona Polonia, compatta e persino più vicina dei galletti al vantaggio quando Lloris, Theo e Varane devono sventare una triplice occasione firmata Zielinski. A fare la differenza al 44' ci pensano Mbappé e Giroud: quando la prima frazione di gioco sembra destinata a chiudersi senza reti, il parigino vede un corridoio per il rossonero. Girata di prima intenzione, nulla da fare per Szczesny e Deschamps può festeggiare l'1-0 all'intervallo, mentre Olivier si gode il primato assoluto di gol con la maglia della nazionale francese.

Nessun cambio alla ripresa del gioco e la Francia si rende subito pericolosa con Griezmann. Il raddoppio arriva, ma a gioco fermo: Giroud s'inventa una rovesciata capolavoro, Valenzuela aveva però già fermato tutti per una carica su Szczesny. All'ora di gioco arriva il momento dello juventino Milik: non cambia l'andamento della gara, alla quale manca la firma di Mbappé che arriva al 74': contropiede lanciato da Griezmann e guidato da Dembélé, botta potente del 10 parigino da dentro l'area, non irreprensibile in quest'occasione Szczesny e 2-0. Nel finale, arriva anche il bis personale dell'attaccante del Psg per il 3-0. Nel finale, c'è gloria anche per Lewandowski: fallo di mano di Upamecano e rigore, il bomber del Barça prima si fa parare il tiro da Lloris ma l'arbitro fa ripetere e alla seconda occasione fissa il punteggio sul 3-1 finale.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza