cerca CERCA
Mercoledì 14 Aprile 2021
Aggiornato: 18:35
Temi caldi

Monopattini, Codacons: "Un incidente al giorno, serve casco obbligatorio"

04 settembre 2020 | 12.00
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Fotogramma)

A Milano, in 106 giorni, si sono verificati 90 incidenti (quasi uno al giorno) con i monopattini elettrici e sono state comminate 86 multe. I dati prendono in considerazione il periodo tra il primo maggio ed il 15 agosto, nel quale sono stati riportati incidenti di vario tipo (dalle cadute provocate dalla presenza di buche sulle carreggiate, a schianti contro pali, muri, ostacoli ecc., ad incidenti con altri veicoli, investimenti e tamponamenti. "Questi dati - afferma il presidente del Codacons, Marco Donzelli - devono assolutamente portare a una riflessione più approfondita, in quanto viene seriamente evidenziata la assoluta pericolosità di tali mezzi di trasporto".

"L'associazione - sottolinea Donzelli - da anni si batte affinché venga fatto tutto il possibile per investire nella mobilità alternativa, biciclette, monopattini, chiusura del centro alle macchine ecc., e per questo motivo aveva visto di buon occhio l'ingresso dei monopattini come mezzo di trasporto, ma a ciò non ha fatto da contraltare una maggiore attenzione del Comune di Milano. Strade inadatte, piste ciclabili pericolose, assenza di obbligo di casco protettivo per i maggiori di 18 anni che utilizzano i monopattini, sono tutte misure che rischiano di provocare moltissimi incidenti".

Per tale motivo, annuncia Donzelli, "presenteremo un esposto alla Procura della Repubblica affinché venga presa in considerazione la responsabilità del Comune di Milano rispetto al verificarsi di tali incidenti, e diffidiamo gli organi competenti ad introdurre l'obbligo di casco protettivo per tutti i soggetti che guidano i monopattini, anche maggiori di 18 anni".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza