cerca CERCA
Martedì 17 Maggio 2022
Aggiornato: 00:28
Temi caldi

Valanghe sulle Alpi, 3 morti

15 dicembre 2019 | 18.05
LETTURA: 1 minuti

Una guida alpina travolta mentre faceva sci alpinismo in Valle d'Aosta. Una donna di 62 anni ha perso la vita sull’Alpe di Siusi dopo essere caduta in un crepaccio. Un giovane perde la vita in Alta Valsesia

alternate text
Foto Fotogramma - FOTOGRAMMA

E' stato travolto da una valanga mentre stava facendo sci alpinismo ed è morto. E' successo a una guida alpina della valle d’Aosta in Valtournenche. L'uomo aveva 49 anni e si trovava a circa 2300 metri di altezza sopra Cheneil quando è accaduto l’incidente.

Una valanga e la successiva caduta in un crepaccio sono stati fatali per una donna di Brunico che ha perso la vita mentre si trovava sull’Alpe di Siusi. La donna, una altoatesina di 62 anni, stava facendo una passeggiata con le ciaspole. A nulla è valso l’allarme lanciato dal compagno e l’intervento dell’elicottero intervenuto in brevissimo tempo.

In Alta Valsesia, invece, un giovane è stato travolto da una slavina mentre scendeva fuoripista con lo snowboard assieme ad altri tre amici tra la Val d'Olen e la Val d'Otro. A nulla sono valsi i soccorsi con l’allarme lanciato alle 13.30-14 e l’elicottero e le squadre di soccorso a setacciare la zona.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza