cerca CERCA
Lunedì 28 Novembre 2022
Aggiornato: 01:02
Temi caldi

Montella, buona la prima: il Milan batte ai rigori il Bayern di Ancelotti

28 luglio 2016 | 10.06
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Rodrigo Ely tra Andrea Poli e Riccardo Montolivo (AFP PHOTO) - (AFP PHOTO)

Il Milan ha sconfitto il Bayern Monaco ai rigori nel match d'esordio all'International Champions Cup.

La squadra di Vincenzo Montella si è imposta anche contro i bavaresi guidati in panchina da Carlo Ancelotti. Decisivi i penalty, dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi con un pirotecnico 3-3.

A segno Niang (23'), Bertolacci (49') e Kucka (61') per il Milan, doppietta di Ribery (29' e su rigore al 90') e gol di Alaba (38') per i bavaresi.

Ai rigori decisiva la parata di Donnarumma su Rafinha e la successiva trasformazione di Bonaventura.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza