cerca CERCA
Giovedì 02 Febbraio 2023
Aggiornato: 08:58
Temi caldi

Montella: "Juve più forte di tutti, servirà un Milan super"

21 ottobre 2016 | 13.07
LETTURA: 3 minuti

alternate text
(Afp) - AFP

"Se vincono da 5 anni è perché sono più forti di tutti sotto tutti i punti di vista. Dovremo cercare di essere superiori fisicamente. Come si batte la Juve? Bisogna fare bene tutto. Serve compattezza e decisione. Noi dobbiamo giocare spensierati". Questa la ricetta del tecnico del Milan, Vincenzo Montella, per cercare di battere la Juventus domani a San Siro. "Arriviamo bene alla partita, stiamo bene fisicamente. Mi aspetto di vedere una squadra che gioca con umiltà e coraggio. Per fare una buona partita bisogna fare tutto al meglio. Io sto facendo il mio lavoro, capitano momenti positivi e altri negativi durante un processo di crescita. Ci possono essere alti e bassi".

Montella parla poi della vittoria ottenuta circa un mese fa dall'Inter contro la Juventus: "Ho visto quella partita, la Juventus è brava sia ad aspettare che ad attaccare gli avversari. Non ho visto cose particolari", prosegue il tecnico rossonero che non vuole distrazioni: "Ci sono state tante interviste e tanti complimenti. Abbiamo tanti giovani e potrebbero cadere nel tranello. Dobbiamo essere bravi ad isolare i ragazzi per farli arrivare alla partita con la giusta concentrazione". In caso di sconfitta il tecnico non si preoccupa: "Non è uno spartiacque in nessun caso. Dobbiamo pensare a fare una partita importante, mettendo in campo le nostre caratteristiche".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza