cerca CERCA
Domenica 26 Giugno 2022
Aggiornato: 00:02
Temi caldi

Morando: la spending review "non è un modo per tagliare ma per governare"

28 aprile 2015 | 13.53
LETTURA: 2 minuti

L'obiettivo del Governo, spiega il vice ministro dell'Economia, deve essere quello di "sottoporre a una valutazione ogni euro che lo Stato spende in rapporto ai risultati attesi ed effettivi, perché talvolta gli obiettivi fissati in passato potrebbero essere pacificamente abbandonati per altri"

alternate text
Infophoto - INFOPHOTO

"La revisione della spesa non è un modo per tagliare ma un modo per governare". Lo ha sottolineato il vice ministro all'Economia Enrico Morando durante una tavola rotonda organizzata dalla Federazione dell'industria dei servizi, Fise, sottolineando l'importanza di razionalizzare l'uso delle risorse per un sistema efficiente e senza sprechi. "Dobbiamo fare nuovi passi avanti nella revisione della spesa - ha poi ribadito Morando a margine dell'evento - nello spirito che sia non un modo per tagliare ma per governare". E questo va fatto "sottoponendo a una valutazione ogni euro che lo Stato spende in rapporto ai risultati attesi ed effettivi, perché talvolta - ha spiegato - gli obiettivi fissati in passato potrebbero essere pacificamente abbandonati per altri". Si tratta "si' di tagliare ma soprattutto di risparmiare per spendere meglio" ha concluso.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza