cerca CERCA
Lunedì 18 Ottobre 2021
Aggiornato: 02:04
Temi caldi

Morisi indagato per droga, Salvini: "Ti aiuterò a rialzarti"

27 settembre 2021 | 11.55
LETTURA: 1 minuti

Il leader della Lega: "Arrabbiato per errore"

alternate text

"Quando un amico sbaglia e commette un errore che non ti aspetti, e Luca ha fatto male a se stesso più che ad altri, prima ti arrabbi con lui, e di brutto. Ma poi gli allunghi la mano, per aiutarlo a rialzarsi. Amicizia e lealtà per me sono la Vita". Così in un post su Facebook il segretario della Lega, Matteo Salvini, dopo le notizie secondo le quali Morisi sarebbe indagato dalla Procura di Verona per cessione di stupefacenti.

Leggi anche

"In questa foto -aggiunge il leader del Carroccio postando l'immagine- avevamo qualche anno e qualche chilo in meno, voglio rivederti presto con quel sorriso. Ti voglio bene amico mio, su di me potrai contare. Sempre".

"Per me l’amicizia, la lealtà e la generosità, la solidarietà non sono parole da scrivere su Instagram la sera prima di addormentarsi. Nella vita si può sbagliare, si sbaglia anche 20 volte al giorno, le persone per bene in buona fede sbagliano. Si sbaglia, ma l’importante, quando si è sbagliato, è capire dove si è sbagliato e avere la forza, l’orgoglio e l’umiltà di rialzarsi in piedi, perché dopo ogni caduta c’è una nuova avventura e dopo il temporale torna sempre il sereno", ha poi detto il leader della Lega parlando dal palco della manifestazione di chiusura della campagna elettorale del Carroccio nel quartiere Niguarda di Milano.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza