cerca CERCA
Sabato 27 Febbraio 2021
Aggiornato: 00:08
Temi caldi

Morte Floyd, Ue "scioccata"

02 giugno 2020 | 12.42
LETTURA: 1 minuti

L'Alto rappresentante per gli Affari esteri Borrell: "E' stato abuso di potere"

alternate text
(Foto Afp)
Bruxelles, 2 giu. (Adnkronos)

L'Unione europea è "scioccata e sconvolta" per quanto accaduto all'afroamericano George Floyd, morto durante un fermo di polizia a Minneapolis. Lo ha dichiarato l'Alto Rappresentante dell'Ue per gli Affari Esteri, Josep Borrell, definendo l'episodio "un abuso di potere" della polizia e mettendo in guardia da un ulteriore uso eccessivo della forza contro i manifestanti.

"Al pari del popolo statunitense, siamo scioccati e sconvolti dalla morte di George Floyd. Tutte le società devono rimanere vigili contro l'uso eccessivo della forza e rispettare i diritti umani", ha detto Borrell nel corso di una conferenza stampa.

Secondo Borrell, nel corso della morte di Floyd c'è stato "un abuso di potere" da parte delle forze di sicurezza. "Condanniamo il razzismo di qualsiasi tipo", ha aggiunto.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza