cerca CERCA
Venerdì 03 Dicembre 2021
Aggiornato: 11:16
Temi caldi

Farmaceutica

Morto Giovanni Recordati, presidente e ad del Gruppo

16 agosto 2016 | 09.00
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma)

Giovanni Recordati, presidente e amministratore delegato di Recordati è morto dopo una lunga malattia. Lo riferisce la società con una nota, spiegando che il cda si riunirà oggi per deliberare in merito "all’attribuzione delle nuove cariche e deleghe".

Giovanni Recordati è stato ad dell’azienda dal 1990 e anche presidente del Consiglio d’Amministrazione dal 1999. Sotto la sua gestione il gruppo è cresciuto ininterrottamente diventando una realtà farmaceutica internazionale con filiali in Europa, Nord America, Sud America e Nord Africa e sviluppandosi anche nel settore delle malattie rare.

"La scomparsa di Giovanni Recordati, sotto la cui leadership lungimirante il Gruppo si è sviluppato in modo significativo, è una dolorosa perdita e un momento molto triste per il Gruppo, i suoi dipendenti e collaboratori”, afferma il vicepresidente Alberto Recordati. "La crescita del gruppo, in linea con la strategia di sviluppo tracciata dal nostro presidente e seguita durante tutti questi anni, continuerà ad essere perseguita da noi con convinzione e sarà la nostra priorità", aggiunge Andrea Recordati, Chief Operating Officer.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza