cerca CERCA
Venerdì 03 Dicembre 2021
Aggiornato: 21:41
Temi caldi

Mose: Lupi, indagine accerti responsabilita', finire opera in tempi previsti

04 giugno 2014 | 14.13
LETTURA: 1 minuti

"Sul Mose sono il primo ad avere interesse che l'indagine in corso accerti le eventuali responsabilità di singoli, che se acclarate vanno punite con la severità prevista dalla legge". Ad affermarlo il ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Maurizio Lupi. "Tutti - dice - diano la massima collaborazione in tale senso".

"Il totale rinnovamento dei vertici del Consorzio Venezia Nuova relega eventuali colpe a gestioni del passato che non devono -sottolinea Lupi - rallentare o compromettere l'ultimazione dell'opera. Il Mose è realizzato all'85%, è completamente finanziato, va finito, nella più totale trasparenza, entro i tempi previsti e senza aumento dei costi. Il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha collaborato in questi mesi per portare avanti l'attività di costruzione del Mose, continuerà a farlo. Io sono ovviamente pronto a riferire al Parlamento sullo stato dell'opera".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza