cerca CERCA
Sabato 25 Giugno 2022
Aggiornato: 15:17
Temi caldi

Mostre: a Firenze prima monografica dedicata a scultore Baccio Bandinelli

08 aprile 2014 | 15.56
LETTURA: 2 minuti

Il Museo Nazionale del Bargello di Firenze ospita la prima mostra monografica dedicata allo scultore fiorentino Baccio Bandinelli (1493-1560), in programma dal 9 aprile al 13 luglio. ''Baccio Bandinelli. Scultore e maestro'', questo il titolo dell'esposizione curata da Detlef Heikamp e Beatrice Paolozzi Strozzi o, e' ''una mostra ricolma di scoperte e di sorprese, che riposiziona il cavalier Bandinelli nella costellazione dei massimi scultori della straordinaria Firenze del Cinquecento", ha detto la soprintendente Cristina Acidini.

La parte iniziale e piu' rilevante della mostra e' stata ambientata nella Sala di Michelangelo del Bargello, perché tutte le opere lì esposte hanno a che fare con Bandinelli: quelle dei suoi maestri, come Michelangelo e il Rustici; quelle dei suoi coetanei, come Jacopo Sansovino, il Tribolo e soprattutto il Cellini, suo eterno nemico; quelle dei suoi allievi, come Vincenzo De Rossi e Bartolomeo Ammannati; infine, quelle del suo successore alla corte granducale, il Giambologna.

Per comprendere finalmente l'arte di questo controverso scultore, ciascuna delle opere presenti in sala, in esposizione permanente, offre innumerevoli spunti di riflessione, attraverso il confronto diretto con l'antologia bandinelliana che vi è temporaneamente raccolta. Il Bacco, il Tondo Pitti e il Bruto di Michelangelo, che il visitatore incontrerà per primi, fanno da premessa non solo all'arte del Bandinelli ma alla sua vita, dominata dall'aspirazione a superare i vertici espressivi e la fama raggiunti dal Buonarroti, che proietterà su di lui la sua ombra fino alla fine. Così il culto di Michelangelo, allora come oggi, spiega la freddezza se non l'acrimonia della critica verso il 'rivale' Bandinelli, che solo ultimamente registra l'avvio di una riabilitazione.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza