cerca CERCA
Lunedì 21 Giugno 2021
Aggiornato: 07:10
Temi caldi

Mostre: Udine, a Villa Manin la magia dei costumi di scena della Sartoria Farani

08 marzo 2014 | 12.25
LETTURA: 2 minuti

Un viaggio insolito e di grande suggestione in oltre trent'anni della storia del cinema italiano è al centro del nuovo allestimento che Villa Manin - maestoso complesso situato a Passariano, nel Comune di Codroipo, in provincia di Udine, in assoluto uno dei monumenti artistici più significativi del Friuli Venezia Giulia - ospiterà a partire da domani, domenica 9 marzo fino al prossimo 22 giugno.

La mostra 'Trame di cinema. Danilo Donati e la Sartoria Farani: i costumi nei film di Citti, Lattuada, Faenza, Fellini, Pasolini, Zeffirelli' propone la straordinaria collezione di costumi di scena disegnati da una grande maestro del cinema, il due-volete Premio Oscar Danilo Donati (vincitore per i costumi di Romeo e Giulietta di Zeffirelli nel 1969 e per il Casanova di Federico Fellini nel 1977) nel corso della sua lunga carriera di scenografo e costumista, realizzati dalla storica Sartoria Farani di Roma, oggi diretta da Luigi Piccolo, che firma la curatela della mostra.

Nello spazio espositivo della dimora dogale dei Manin, la carriera professionale di questo artista (nato a Suzzara nell'aprile del 1926 e morto a Roma nel 2001) verrà ripercorsa attraverso i costumi di scena realizzati per alcuni dei grandi maestri del cinema italiano: da Federico Fellini a Pier Paolo Pasolini, da Franco Zeffirelli ad Alberto Lattuada, Sergio Citti e Roberto Faenza.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza