cerca CERCA
Domenica 05 Dicembre 2021
Aggiornato: 15:38
Temi caldi

Motomondiale: Rossi parte in salita a Misano, non sono veloce

12 settembre 2014 | 17.21
LETTURA: 2 minuti

"Non siamo abbastanza veloci". Valentino Rossi non nasconde la delusione dopo la prima, complicata giornata di prove sul tracciato di Misano. Il pilota della Yamaha ha ottenuto un anonimo decimo tempo nelle prime due sessioni di collaudi MotoGp sul tracciato di Misano. "E' stata una giornata difficile per tutti, soprattutto in mattinata", dice il Dottore facendo riferimento al meteo e alle condizioni della pista.

La pioggia caduta stanotte ha reso il tracciato insidioso: non è un caso se 9 piloti sono caduti o usciti di pista all'inizio della giornata. Anche Rossi, tra gli altri, è stato protagonista di un'escursione alla curva 4. "Purtroppo sono finito sulla ghiaia con una gomma dura, è stato molto pericoloso. Era una situazione complicata, c'era pochissimo grip e l'asfalto era lievemente danneggiato. Ecco perché ci sono state tante cadute", dice il pilota di Tavullia.

"Nel pomeriggio il quadro è migliorato con la gomma più morbida e il feeling con la moto è cresciuto decisamente", dice analizzando i secondi collaudi. I passi avanti non sono stati sufficienti per tenere il passo della Ducati di Andrea Dovizioso, il più veloce del gruppo, e delle Honda Hrc di Dani Pedrosa e Marc Marquez. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza