cerca CERCA
Martedì 25 Gennaio 2022
Aggiornato: 13:03
Temi caldi

Multicedi inaugura il primo maxistore Decò dell’Abruzzo

07 dicembre 2021 | 11.04
LETTURA: 3 minuti

alternate text

Multicedi continua l’espansione in Area 4. L’azienda campana leader della distribuzione organizzata inaugura domani il primo Maxistore Decò dell’Aburzzo e lo fa a Castel di Sangro (AQ). Il nuovo punto vendita, sito sulla SS 17 al km 148,800 (in corrispondenza del civico 58 di via degli Abruzzi), vanta un parcheggio scoperto molto ampio; da qui, il cliente accede alla superficie di vendita di circa 1000mq, nella quale Multicedi esprime un assortimento – ampio e profondo – di oltre 10mila referenze complessive.

L’offerta del nuovo Maxistore di Castel di Sangro si sviluppa su tre pilastri” racconta Vittorio Amatucci, direttore commerciale Multicedi. “Il primo è senz’altro il mondo di freschi e freschissimi; oggi in piattaforma lavoriamo in modo molto serrato sulla valorizzazione di questo comparto, per portare in punto di vendita un’offerta efficace di tipicità stagionali e prodotti di servizio”.

Da questo punto fermo Multicedi è partita per sviluppare il secondo filone caratterizzante del format Maxistore, che trova piena espressione nel nuovo Maxistore Decò. “È il primo punto vendita di queste dimensioni che apriamo in Abruzzo” rivela Amatucci “e ciò ci dà l’opportunità di esaltare il gusto del territorio attraverso una penetrazione molto alta di prodotti locali (attorno al 18% sul totale)”. Altra partita cruciale è poi il prodotto mdd che, negli ultimi quindici anni, ha reso il brand Decò molto conosciuto in 7 regioni d’Italia. “I circa 1000 prodotti Decò che abbiamo a scaffale, anzitutto, differenziano la nostra offerta, ma soprattutto offrono al cliente la garanzia di una qualità riconosciuta e di un prezzo sempre competitivo, non soggetto alle oscillazioni tipiche dell’high-low. Sarà però anche interessante valutare in questo territorio l’impatto che avrà l’inserimento del Gastronauta” conclude Amatucci, “una nuovissima linea premium, dedicata ai clienti che ricercano gusti tradizionali e gourmand a un prezzo, per così dire, democratico e sempre accessibile”.

A Castel di Sangro, il punto vendita ruota attorno all’invitante piazza del fresco, sulla quale si affacciano l’Ortofrutta, che propone tagliate di frutta e prodotti pronti in tavola; il reparto Salumi e Formaggi; la Panetteria, affidata a esperti panificatori del luogo che riproporranno ogni giorno ai clienti tutta la magia della tradizione fornaia di questa terra di confine; la Macelleria, con la sua invitante selezione di carni da tutto il mondo; la coloratissima Pescheria. A completare la struttura il reparto del Congelato Sfuso e un’Enoteca piuttosto profonda e curata, puntellata da tante bottiglie capaci di raccontare in modo autentico la tradizione vinicola locale.

Oltre alle moltissime iniziative promozionali in programma e ai tanti gadget di benvenuto, i clienti potranno usufruire dei benefici di un’importante attività sociale: grazie infatti alla collaborazione pluriennale con Coripet, Decò porta a Castel di Sangro l’ecocompattatore, macchina il cui uso è aperto a tutti i cittadini e che permette il corretto conferimento di bottiglie e flaconi in Pet, garantendo una premialità in forma di buoni sconti del valore di 3 euro al raggiungimento di determinate soglie (200 bottiglie).

Multicedi, nata nel 1993 a Pastorano (CE) per iniziativa di un gruppo di imprenditori campani, è oggi una realtà di punta della Gdo del Centro-Sud Italia, principalmente in Campania. Stando agli ultimi dati Nielsen - Gnlc di febbraio 2021, Multicedi ha in Campania una quota di mercato del 14,8%, considerando tutti i format: Iper, Super e Liberi Servizi e Discount. La quota sale al 18,7% nel mercato che considera soltanto Iper, Super e Liberi Servizi. Nel 2020, ha registrato un fatturato di oltre 1,3 miliardi di euro, con Decò più i 5 marchi insegna di proprietà: Adhoc Cash&Carry, Ayoka e i più recenti format Dodecà, SuperRisparmioso e Sebòn.

Nel 2020, con il partner Gruppo Arena, dà vita a Decò Italia, società consortile che gestisce l’insegna Decò, unitamente al mondo della Marca Privata, per i circa 600 punti vendita dell’intero network. In termini di occupazione, il Gruppo impiega 800 dipendenti diretti ed un indotto di altre 4.500 famiglie. Multicedi srl porta con sé, oltre ai marchi succitati di cui è diretta proprietaria, anche i punti vendita Flor do Cafè. Nel gennaio del 2016, Multicedi è entrata a far parte del Gruppo VèGè per la creazione del più grande network italiano nelle attività di convenience, con oltre 3.500 pdv a varie insegne coinvolti.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza