cerca CERCA
Domenica 03 Luglio 2022
Aggiornato: 16:02
Temi caldi

Franceschini: "Da Ostia a Ercolano altri 9 direttori internazionali"

29 maggio 2016 | 12.50
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Gli scavi di Ercolano (Fotogramma) - FOTOGRAMMA

Da Ostia Antica a Ercolano, dal Parco archeologico dell’Appia a quello dei Campi Flegrei, dal complesso monumentale della Pilotta al Castello di Miramare, dal Museo delle civiltà di Roma al museo nazionale etrusco di villa Giulia fino a villa Adriana e villa D'Este. È questa la mappa dei nuovi istituti autonomi del secondo step della riforma del Mibact i cui direttori saranno selezionati entro la fine dell'anno con un bando internazionale, da oggi online sul sito del ministero.

"Dal giorno del suo annuncio questo nuovo bando internazionale sta attirando l'attenzione di tutta la comunità scientifica mondiale. Entro la fine dell'anno, altri nove gioielli del patrimonio italiano avranno un direttore selezionato tra i massimi esperti in materia di gestione museale", ha dichiarato il ministro dei Beni culturali e del Turismo, Dario Franceschini, precisando che anche in questo caso, come l'anno scorso, "le procedure di selezione saranno molto rigide e rigorose: i nuovi direttori saranno valutati da una commissione composta da esperti di chiara fama e elevato livello scientifico".

I candidati alla direzione dei nuovi nove istituti autonomi potranno presentare la domanda sul sito del Ministero, utilizzando il Portale dei Servizi del Mibact https://www.mibact-online.beniculturali.it per la registrazione entro le ore 12 del prossimo 20 luglio. Ai fini dello svolgimento della selezione, entro il 31 luglio prossimo sarà istituita, con decreto del ministro, la commissione di valutazione composta da 5 membri individuati tra esperti di chiara fama nel settore del patrimonio culturale. La procedura si concluderà entro il 31 dicembre 2016.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza