cerca CERCA
Giovedì 05 Agosto 2021
Aggiornato: 10:11
Temi caldi

Musei Vaticani verso riapertura: ‘prenotazione, mascherina e termoscanner’

09 maggio 2020 | 13.00
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Fotogramma)

Anche i Musei Vaticani si stanno organizzando per una riapertura. La data è ancora da decidere, ad ogni modo l’accesso sarà solo su prenotazione e con obbligo di mascherina. Lo fa sapere mons. Fernando Vérgez Alzaga, Segretario generale del Governatorato della Città del Vaticano.

"Non abbiamo ancora una data certa riguardo la riapertura.- dice Alzaga a Vatican news -. La preparazione parte prima dall’interno. Abbiamo attivato dei protocolli sanitari per il personale addetto: all’arrivo viene misurata la temperatura corporea e consegnati guanti e mascherine. La Direzione di Sanità ed Igiene del Governatorato ha trasmesso un decalogo riguardante norme di igiene e di social-distancing che siamo tutti invitati a seguire scrupolosamente".

"Per il pubblico in entrata - fa sapere ancora - stiamo completando l’installazione di alcuni termoscanner per il rilevamento della temperatura. Si potrà accedere ai Musei solo con una prenotazione. Questo ci consentirà di scaglionare gli ingressi durante l’orario di apertura. I visitatori dovranno essere muniti di mascherina".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza