cerca CERCA
Venerdì 18 Giugno 2021
Aggiornato: 20:45
Temi caldi

Museo faunistico 'dimenticato' in scuola di Lecce, sequestro del Corpo Forestale

19 marzo 2014 | 14.00
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Un piccolo zoo imbalsamato, con 70 esemplari di animali, e' stato sequestrato in una scuola di Lecce dal Corpo forestale dello Stato, in particolare dagli uomini del servizio Cites che sono preposti al rispetto della convenzione internazionale sulla tutela della fauna protetta. La segnalazione e' partita dalla comunicazione della dirigente scolastica dell'Istituto ''Galilei Costa''. Durante i lavori di riordino di aule e laboratori, all'interno di un'aula non utilizzata da tempo, sono stati trovati numerosi esemplari di fauna imbalsamata, preparati ossei e campioni biologici conservati in liquido. Pertanto e' stato allertato il Servizio Cites.

Gli agenti hanno constatato, tra l'altro, la presenza di un gigantesco teschio di capodoglio, un coccodrillo, un leone e rapaci di vario genere e poi teschi di felini e mammiferi, scheletri di cetacei e rettili, oltre ad esemplari con anomalie genetiche. In sostanza si sono trovati alla presenza di un vero e proprio museo faunistico. Grazie anche al supporto degli esperti del museo di Calimera sono stati individuati i vari esemplari tutelati dalla normativa Cites.

La detenzione di fauna protetta deve essere autorizzata da certificazioni rilasciate dal Corpo Forestale dello Stato sulla base di documentazione che ne attesti la legale acquisizione. Pertanto, gli agenti, non rinvenendo alcuna documentazione, hanno provveduto al sequestro (a carico di ignoti) ed alla custodia presso l'istituto che potra' farne un uso a scopi didattici in attesa che la magistratura decida la destinazione definitiva degli esemplari sequestrati.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza