cerca CERCA
Venerdì 21 Gennaio 2022
Aggiornato: 07:15
Temi caldi

Musica: Ferreri, domani in radio 'La Bevanda ha un retrogusto amaro'

24 aprile 2014 | 15.22
LETTURA: 3 minuti

Domani arriva in radio 'La Bevanda Ha Un Retrogusto Amaro', secondo singolo estratto da 'L'attesa', il nuovo album di inediti di Giusy Ferreri. "'La Bevanda ha un retrogusto amaro' - racconta Giusy Ferreri - è un brano che ho scritto durante i giorni trascorsi a Londra con il produttore Yoad Nevo, e racconta la storia tragicomica di una ragazza e di una serata in discoteca. Il brano si rivolge ai giovani che vivono la realtà delle discoteche in cui spesso accadono episodi di violenza sessuale a causa dell'assunzione inconsapevole di droga (la cosiddetta droga dello stupro). In questo caso la reazione della protagonista che subisce violenza è 'negare', il suo ricordo è distorto e confuso e preferisce credere di essere stata rapita da un marziano e di essersene addirittura innamorata. Questo brano è un'esortazione a non aver paura della verità".

'L'attesa' (Sony Music) è uscito a marzo a distanza di tre anni dall'ultimo progetto discografico e dopo aver partecipato alla 64esima edizione del Festival di Sanremo. La maggior parte dei brani che compongono 'L'attesa' sono scritti dalla stessa Ferreri e sono nati da tre sessioni creative differenti: una dall'esperienza e dalla condivisione creativa con Linda Perry nel suo studio a Los Angeles, una dal confronto creativo con il produttore israeliano Yoad Nevo a Londra e una in Italia dall'incontro con Roberto Casalino ed Ermal Meta.

Questa la tracklist de 'L'Attesa': 'Inciso sulla pelle'; 'Nessuno come te mi sa svegliare'; 'L'amore possiede il bene'; 'Ti porto a cena con me'; 'L'anima'; 'Per dare di più'; 'Victoria'; 'Neve Porpora'; 'La bevanda ha un retrogusto amaro'; 'Lacrime'; 'Qualunque vita è straordinaria'. L'album 'L'attesa' (Sony Music), prodotto da Pino Pischetola, Christian Rigano, Pat Simonini e con la supervisione di Michele Canova.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza