cerca CERCA
Mercoledì 25 Maggio 2022
Aggiornato: 05:16
Temi caldi

Myanmar, terremoto di magnitudo 6.9: un morto

24 agosto 2016 | 14.37
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Bagan (Afp)

Il violento terremoto di magnitudo 6.9 sulla scala Richter che ha colpito oggi il Myanmar ha provocato la morte di un 22enne. Il giovane è stato ucciso dal crollo di un edificio nella città di Pakokku.

L'epicentro del sisma è stato registrato 25 chilometri a ovest di Chauk, vicino alla capitale birmana Naypytaw e all'antica città di Bagan, un sito dove si trovano 3mila templi costruiti fra i secoli IX e XIV. A Bagan sono stati danneggiati almeno 66 stupa di templi buddisti, ha riferito un portavoce del dipartimento di archeologia birmano, citato dalla Bbc.

La scossa è stata avvertita anche a Yangon, la principale città del Myanmar, e a Bangkok, capitale della Thailandia. A Dacca 20 persone sono rimaste ferite mentre fuggivano da un edificio spaventati dal sisma.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza