cerca CERCA
Domenica 16 Maggio 2021
Aggiornato: 13:35
Temi caldi

Istituzioni: Nadia Terranova, 'Terroni? Lega sempre stata razzista con i meridionali'

11 gennaio 2019 | 14.41
LETTURA: 1 minuti

alternate text
La scrittrice Nadia Terranova

"L'animo del Nord razzista della Lega è innegabile, la Lega è razzista nei confronti dei meridionali e lo è sempre stata. Ma i titoli di Libero, come quello di questa mattina, sono tentativi disperati per avere l'attenzione verso un giornale povero di idee con titoli scioccanti che sono solo vergognosi". Così Nadia Terranova, la scrittrice messinese, reduce dal successo editoriale di 'Addio fantasmi' (Einaudi Editore), commenta con l'Adnkronos la prima pagina di Libero 'Comandano i terroni'. "Questo titolo non merita commento, siccome non hanno lettori tentano i clic...", spiega la scrittrice.

"Certe battute fanno ridere quando sono argute - prosegue Nadia Terranova -ma se fai una battuta trita e ritrita, più che una battuta è raschiare il fondo del barile, battute stantie, da Bagaglino. Io personalmente apprezzo il sarcasmo, non è che non si possa scherzare - dice - pure sul razzismo si può scherzare, ma ci vuole un minimo di originalità. Questo è offensivo, e sciatto anche dal punto di vista linguistico".

"Il termine 'terroni' lo puoi usare tu se sei del Meridione, con autoironia, anche io ci scherzo su ma non me lo può dire un'altra persona", conclude.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza