cerca CERCA
Sabato 25 Settembre 2021
Aggiornato: 16:29
Temi caldi

Napoli, 11enne si uccide: ipotesi 'challenge orrore' online

30 settembre 2020 | 12.47
LETTURA: 1 minuti

Il ragazzino si è lanciato dal balcone. Gli inquirenti ipotizzano il reato di istigazione al suicidio

alternate text
Fotogramma

Un ragazzino di 11 anni è morto lanciandosi dal balcone di casa a Napoli. Gli investigatori, secondo quanto riportato da 'Il Mattino', ipotizzano il reato di istigazione al suicidio.

L'undicenne, infatti, avrebbe lasciato un biglietto alla mamma in cui le chiede scusa e fa riferimento ad uno stato di paura vissuto negli ultimi giorni, alludendo ad un uomo nero. Gli inquirenti non escludono che possa essere stato vittima dei cosiddetti 'challenge dell'orrore', del tipo 'blue whale', una sfida sul web che comprende atti di autolesionismo fino al suicidio.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza